Esercizi e ginnastica propriocettiva Gli esercizi più di facile portata per tutti sono la discesa laterale da un gradino su superficie instabile a occhi chiusi con mani incrociate al petto e gli affondi frontali con l’arto anteriore su un cuscino ad occhi chiusi. Insomma dovremmo imparare, chiudendo gli occhi, a percepire gli stimoli che ci
DELLA SERIE…” PREVENIRE E’ MEGLIO CHE CURARE…”…LA PROPRIOCEZIONE
Come sicuramente a molti di voi, purtroppo,  in questi anni mi è capitato spesso di dover interrompere la mia preparazione a causa di quei piccoli problemi fisici riscontrati in allenamento o in gara…contratture,infiammazioni tendinee ecc… Tutte le volte  che succedeva mi riproponevo di soffermarmi maggiormente su quelle fasi della preparazione atletica che mi avrebbero aiutato a
IL RUNNING…UNO SPORT PER TUTTI E PER TUTTE LE ETA’
Se avete intenzione di iniziare a correre e se siete adeguatamente motivati non è mai troppo tardi per cominciare a correre! Se ancora non avete preso una decisione ponetevi  2 domande: 1) Perchè iniziare a correre? 2) Perchè proprio la corsa e non altri sport? Perchè iniziare a correre? Ognuno ha le sue motivazioni per cui decide
E’ la parte del programma che dedicheremo alla messa in forma prima di affrontare la preparazione specifica al tipo di gare alle quali puntare maggiormente. Si deve arrivare ad un miglioramento della propria soglia aerobica e della propria potenza aerobica. I chilometri di fondo lento diminuiscono sensibilmente ed aumentano le prove ripetute. Proprio per affrontare al
Il “secondo periodo” della nostra preparazione
In questa parte del programma, si cerca di trasformare il lavoro di resistenza e di “quantità” (senza abbandonarlo) in un lavoro di “qualità”: con dei lavori più impegnati e veloci si cerca di migliorare l’ apparato cardio-vascolare e la propria soglia anaerobica (corrispondente al momento in cui i muscoli non riescono più a smaltire l’acido
E’ la parte del programma che dedicheremo alla costruzione delle nostre capacità di “resistenza”, arrivando a correre abbastanza a lungo, anche se non a velocità elevate. Inoltre è il momento giusto per dedicare una certa attenzione al potenziamento muscolare, con esercizi specifici o meglio ancora, per chi ha delle carenze di forza muscolare, dedicando un paio
Con l’approssimarsi del fine stagione agonistica 2014 è necessario volgere subito la mente all’imminente 2015 pertanto un’adeguata “programmazione” della nostra futura preparazione risulta essenziale! I prossimi 4 articoli saranno dedicati alle varie fasi di una programmazione standard !  Sia l’ atleta agonista che l’ amatore si trovano nella necessità di dover programmare la propria stagione podistica. Se
Personalmente amo tantissimo allenarmi sotto la pioggia, ho quasi la sensazione di sentir meno la fatica, i miei percorsi abituali assumono una nuova dimensione “sotto l’acqua” ed inoltre ritengo che aiuti a sconfiggere la “monotonia” dei “lavori” specifici quali ripetute ecc… ! Ecco alcuni semplici consigli per le nostre uscite “bagnate”:   RISCALDAMENTO riscaldamento prima
Vogliamo segnalarvi questo bellissimo blog che offre spunti di lettura davvero piacevoli!!! Complimenti Debora a nome di tutto l’Equilibra Running Team !!! www.vadodicorsa.wordpress.com
PREPARIAMOCI  ALLA NOSTRA PRIMA GARA
Se le nostre intenzioni sono quelle di iniziare a fare qualche “garetta” allora dobbiamo iniziare a strutturare un po’ le nostre sedute di allenamento. E’ facile reperire su internet qualunque tipo di tabella di allenamento pertanto in queste poche righe propongo unicamente la tabella che a suo tempo ho testato su me stesso per preparare
Pagina 10 di 11« Prima...7891011

Recent Posts

 
Neque porro quisquam est, qui dolorem ipsum quia dolor sit amet, consectetur, adipisci velit, sed quia non numquam eius modi tempora.
But I must explain to you how all this mistaken idea of denouncing pleasure and praising pain was born and I will give you a complete.
Convenzione Italiana Assicurazioni Agenzia S07
INFORTUNI SPORT E TEMPO LIBERO INTEGRAZIONE INFORTUNI COLLETTIVA
Ieri sera (21/7), a Torino, 25 equilibrati si sono cimentati nella 5^ edizione della “Superga Run – La Salitissima”, gara in salita di 4,8 km con partenza alla Stazione Sassi e arrivo nel piazzale della Basilica di Superga. La sezione competitiva ha contato la presenza di 226 podisti; vediamo i risultati dei nostri atleti:  
Con il sostegno del Comune di Mathi (TO) e con la collaborazione del nostro atleta Guido Chiara, ai quali va il nostro ringraziamento, abbiamo organizzato nuovamente anche la StraMathi! Quest’anno la manifestazione ha compiuto il suo secondo compleanno! La gara, competizione in notturna di 7 km, si è svolta ieri sera (14/7) e ha visto
La Notturna che Vale, manifestazione firmata Equilibra Running Team, è tornata! La gara si è tenuta ieri sera e, come nelle edizioni passate, si è svolta all’interno del Parco del Valentino, su un percorso di 10 km. La competizione ha contato la partecipazione di 695 persone, tra competitivi e non competitivi. In particolare, gli equilibrati
28^ StraCiriè
L’Equilibra Running Team è tornata a organizzare gare podistiche! È ripartita con una delle gare storiche del canavese, nonché una delle sue punte di diamante: la StraCiriè! La corsa, di 9,8 km, si è svolta questa mattina e ha contato la partecipazione di 514 podisti. In particolare, i nostri atleti hanno formato un gruppo numerosissimo:
Nove Miglia Alladiese
Vasta partecipazione di Equilibrati, questa mattina, alla 4^ edizione della “Nove Miglia Alladiese” (3° Memorial Geometra Ferrando) di Aglié (TO): i nostri atleti erano ben 35! La gara, di 15 km, ha visto 483 podisti tagliare il traguardo. Nello specifico, vediamo le prestazioni dei nostri portacolori: 53°    SPEDICATI ALESSANDRO