Una Mezza che Vale… il tuo PB! Uno sguardo alla regola 240 delle corse su strada (le distanze)

Suscitano sempre maggiore interesse gli eventi del 15 novembre 2015: “La Mezza che Vale” e la “Dieci che vale”. Le gare in programma offrono agli atleti la concreta possibilità per l’ inserimento dei propri riscontri cronometrici nelle graduatorie nazionali per le distanze della mezza maratona e dei 10 km.

Cogliamo l’occasione per chiarire alcuni aspetti sulle distanze standard riportando la regola 240 delle corse su strada, che le definisce in maniera corretta.

Le distanze standard per uomini e donne sono:

  • 10 km
  • 15 Km
  • 20 Km
  • Mezza Maratona (Km 21,097)
  • 25 Km
  • 30 Km
  • Maratona (Km 42,195)
  • 100 Km

Altre distanze non sono valide per il conseguimento di record italiani ed inserimento nelle graduatorie nazionali.

Le gare debbono svolgersi su un percorso stradale. Qualora il traffico o circostanze simili lo rendano impossibile, il percorso, debitamente segnato, può essere tracciato su una banchina per ciclisti o su un marciapiede lungo la strada, ma non su terreno soffice, come su strisce erbose o simili.

La partenza e l’arrivo possono avvenire all’interno di un campo per atletica.

La partenza e l’arrivo di una corsa devono essere segnati da una linea bianca larga almeno 5 cm.

Nelle gare su strada il percorso deve essere misurato lungo il tragitto più breve possibile che un concorrente possa percorrere nella parte di strada riservata alla gara.

La lunghezza del percorso non deve essere inferiore alla distanza ufficiale della gara.

Come viene misurata una distanza? Usando il metodo della “bicicletta calibrata”

Sabato 10 ottobre 2015 è stata effettuata la misurazione ufficiale del percorso della “Mezza che Vale” e della “Dieci che Vale” da funzionari Fidal:

misura1

misura2

misura3

misura4

La misurazione è stata effettiuata con bicicletta calibrata con contatore Jones, un particolare strumento usato per misurare i percorsi di gara .Il contatore è posto sulla bicicletta fra la forcella di sinistra e la ruota anteriore.

counterjones

L’organizzazione non vuole lasciare nulla al caso, dando così una concreta possibilità agli atleti di provare a migliorare i propri primati personali sulle distanze della mezza maratona e dei 10 km!

Si preannuncia una giornata ricca di emozioni!

Seguiteci!

LDM

 

       

About The Author

Recent Posts

 
Neque porro quisquam est, qui dolorem ipsum quia dolor sit amet, consectetur, adipisci velit, sed quia non numquam eius modi tempora.
But I must explain to you how all this mistaken idea of denouncing pleasure and praising pain was born and I will give you a complete.
Convezione Torino Outlet Village
Convenzione Studio C3
Siamo lieti di proporvi la nostra esclusiva convenzione riservata alle società sportive. Presso STUDIO C3 l’atleta può trovare i servizi necessari per ottimizzare la propria prestazione o per recuperare dopo un infortunio, grazie ad un team di professionisti : – chinesiologi (dott. De Vita Davide 349 754 88 04 e dott. Monaco Francesco 340 976
36° Cross della Pellerina
Ieri (26/01), a Torino, si è svolto il “36° Cross della Pellerina”. Ben 45 nostri atleti vi hanno preso parte! Di seguito i loro risultati (i tempi, purtroppo, non sono disponibili): M60+ – 4 km (148 arrivati): 129°  SICARI ANTONIO M50…59 – 6 km (139 arrivati): 13°    FERRANTE VITO           
PRANZO SOCIETARIO 2019
Si è svolto ieri (8/12) il consueto PRANZO SOCIETARIO dell’Equilibra Running Team, a cui hanno preso parte moltissimi membri della squadra. Durante il pranzo, sono state effettuate alcune estrazioni a sorteggio, è stato proiettato un filmato con i momenti salienti della squadra (realizzato da Danza Fabiola) e sono stati premiati i primi 10 uomini e
La Mezza che Vale 2019
L’Equilibra Running Team è stata lieta di organizzare la quinta edizione de “La Mezza che Vale”, gara podistica all’interno del Parco del Valentino ormai affermata nella nostra città. Quest’anno la manifestazione (svoltasi ieri, 17/11) ha contato la partecipazione di oltre 2000 concorrenti. PODIO MASCHILE MEZZA: 1°      BOUROUK YOUNESS