Un trucco per cambiare stile di corsa

In realtà trucchi non ne esistono…

Il modo migliore per cambiare lo stile è di farlo per gradi. La cosa ideale è sfruttare il periodo di ripresa dopo una sosta, o il ritorno da un infortunio. Invece di pensare a troppe cose assieme, concentratevi solo su una due alla volta.

C’è pero’ un modo molto semplice e immediato per mettere assieme tutti i cinque pezzi ( vedi articoli precedenti ) in maniera quasi automatica: correre scalzi.

Se avete la possibilità di correre sul tapis roulant, oppure sull’erba o anche in pista, provate a fare 2 minuti di corsa a piedi nudi. Il fatto è che è dimostrato le scarpe moderne super ammortizzate e super protettive modificano lo stile di corsa, consentendovi e invogliandovi ad appoggiare di tallone molto davanti al corpo. Fidatevi: a piedi nudi l’appoggio di avampiede sotto di voi avviene praticamente da solo. È il modo in cui corrono i bambini. E’ il modo in cui l’essere umano è nato per correre. E’ il modo di correre naturale. E abbiamo visto che tutto il resto verrà da se.

segue nei prossimi articoli