Il “secondo periodo” della nostra preparazione

In questa parte del programma, si cerca di trasformare il lavoro di resistenza e di “quantità” (senza abbandonarlo) in un lavoro di “qualità”: con dei lavori più impegnati e veloci si cerca di migliorare l’ apparato cardio-vascolare e la propria soglia anaerobica (corrispondente al momento in cui i muscoli non riescono più a smaltire l’acido lattico prodotto). Si può correre in gara (meglio se una volta ogni due settimane) iniziando a “tirare” per ritrovare freschezza muscolare. Si deve arrivare alla fine di questo periodo, che varia sempre dalle 6 alle 10 settimane (questa volta pensando al tipo di gara a cui ci si intende preparare meglio) con l’ obiettivo di riuscire a percorrere un buon numero di chilometri, non solo a ritmo lento ma anche a ritmo medio. Gli allenamenti con prove veloci non vanno ancora corsi al massimo delle proprie capacità, ma facendo attenzione soprattutto a correre con facilità e scioltezza e a rispettare il numero delle ripetizioni e il relativo recupero. Il riscaldamento prima delle prove veloci è sempre obbligatorio. 

       

About The Author

Recent Posts

 
Neque porro quisquam est, qui dolorem ipsum quia dolor sit amet, consectetur, adipisci velit, sed quia non numquam eius modi tempora.
But I must explain to you how all this mistaken idea of denouncing pleasure and praising pain was born and I will give you a complete.
Ieri sera (21/7), a Torino, 25 equilibrati si sono cimentati nella 5^ edizione della “Superga Run – La Salitissima”, gara in salita di 4,8 km con partenza alla Stazione Sassi e arrivo nel piazzale della Basilica di Superga. La sezione competitiva ha contato la presenza di 226 podisti; vediamo i risultati dei nostri atleti:  
Con il sostegno del Comune di Mathi (TO) e con la collaborazione del nostro atleta Guido Chiara, ai quali va il nostro ringraziamento, abbiamo organizzato nuovamente anche la StraMathi! Quest’anno la manifestazione ha compiuto il suo secondo compleanno! La gara, competizione in notturna di 7 km, si è svolta ieri sera (14/7) e ha visto
La Notturna che Vale, manifestazione firmata Equilibra Running Team, è tornata! La gara si è tenuta ieri sera e, come nelle edizioni passate, si è svolta all’interno del Parco del Valentino, su un percorso di 10 km. La competizione ha contato la partecipazione di 695 persone, tra competitivi e non competitivi. In particolare, gli equilibrati
28^ StraCiriè
L’Equilibra Running Team è tornata a organizzare gare podistiche! È ripartita con una delle gare storiche del canavese, nonché una delle sue punte di diamante: la StraCiriè! La corsa, di 9,8 km, si è svolta questa mattina e ha contato la partecipazione di 514 podisti. In particolare, i nostri atleti hanno formato un gruppo numerosissimo:
Nove Miglia Alladiese
Vasta partecipazione di Equilibrati, questa mattina, alla 4^ edizione della “Nove Miglia Alladiese” (3° Memorial Geometra Ferrando) di Aglié (TO): i nostri atleti erano ben 35! La gara, di 15 km, ha visto 483 podisti tagliare il traguardo. Nello specifico, vediamo le prestazioni dei nostri portacolori: 53°    SPEDICATI ALESSANDRO           
Convenzione Ottica Vogliotti
RIVENDITORE AUTORIZZATO RAYBAN